mercoledì 3 settembre 2014

Tavolo luminoso fai da te per persone poco pratiche (eh eh!)

Non so voi ma io ho sempre desiderato avere nella mia classe un tavolo luminoso. Poter giocare con la luce e le sue caratteristiche è una cosa estremamente affascinante a mio avviso e, senza farlo apposta, ogni anno va a finire che propongo ai bambini un gioco o un'esperienza con la luce..finora ho sempre usato il proiettore.. o il proiettore diapositive o quello dei lucidi. Però avrei sempre voluto realizzare un angolo della sezione con la presenza di un tavolo luminoso. L'unico problema è che io e la praticità siamo agli antipodi per cui cerco sempre soluzioni facili che mi permettano di realizzare ciò che voglio in maniera autonoma! Quindi.. ecco trovata sul web  una fantastica soluzione per il tavolo luminoso!!

MATERIALI:

- scatola trasparente ( tipo quelle che trovi da Ikea, Obi o Leroy Merlin) se possibile senza scanalature
- foglio di carta velina bianca
- scotch biadesivo
- lucine a batteria (io le ho comprate da Ikea)



 
Sotto il coperchio della scatola ho incollato un foglio di carta velina bianca, ho acceso le lucine (io ne ho messe 6 così è ben illuminato), ho chiuso la scatola con il coperchio et voilà, il gioco è fatto! I bimbi potranno esplorare  sulla scatola luminosa elementi naturali, giocare con la farina gialla o la sabbia, con la schiuma da barba, buste con gel per capelli...ve lo mostrerò nei prossimi post!!:-)