domenica 7 ottobre 2012

ENERGIA SOLARE- 1° PARTE

“..CON UN RAGGIO DI SOLE…” è un progetto che mira a provocare una riflessione sull’energia solare. All’interno di una progettazione annuale riguardante la preistoria si è voluto inserire un percorso sul sole - elemento naturale fondamentale nel periodo neolitico - sulle sue caratteristiche e sulle sue potenzialità.
1 –LA CONOSCENZA. Conosciamo il sole: lo osserviamo ( con gli occhi un po’ chiusi perchè bruciano”)
Nelle diverse ore della giornata è sempre in posizioni diverse rispetto a noi..sembra che sia il sole a muoversi, ma in realtà siamo noi che ci muoviamo, con il sole noi scopriamo le ombre,
Infine realizziamo il nostro sole usando tutta la nostra fantasia!
2-LA RIFLESSIONE. I bambini hanno riflettuto sull'importanza del sole nel periodo preistorico,individuandone le risorse. -CALORE. I bambini hanno dipinto 2 lattine, una di nero e una di bianco; le hanno riempite di acqua e le hanno lasciate al sole..abbiamo visto che l'acqua nella latta nera era più calda perchè il nero attira i raggi del sole.
-AGRICOLTURA. I bambini hanno costruito una mini-serra con un contenitore di plastica(quello dei pomodorini) e i rotoli di carta igienica per fare i vasetti.
- FUOCO. A scuola è arrivata una bimba preistorica che ha mostrato come si può accendere il fuoco utilizzando il sole.
(ne abbiamo approfittato..abbiamo cotto i wursterl sul fuoco!:))) - LUCE. Il sole è importantissimo per la luce, per vedere "altrimenti è tutto buio". Abbiamo provato ad abbassare le tapparelle muovendoci nel buio.(non ho foto!)